[Anteprima] Mitch Kapor e le webcam 3D - muovere il proprio avatar senza mouse né tastiere

12 April 2008 – 3:59 pm

In questo video dimostrativo si intravedono le potenzialità delle webcam 3D, una tecnologia che entro un anno potrebbe essere disponibile sul mercato dei personal computer. Il video è particolarmente degno di attenzione in quanto si tratta di un progetto condotto da Mitch Kapor. Il progetto è chiamato Hands Free 3D.

Kapor fondò la Lotus Corporation negli anni ‘80, diffondendo la prima applicazione di successo (Lotus 1-2-3) dell’era informatica. In seguito ha dato vita e preso parte ad altri importanti progetti del settore, come le fondazioni EFF (Electronic Frontier Foundation), Mozilla e Wikimedia. È uno dei principali finanziatori di Second Life e sostanzialmente ha dato la possibilità a Philip Rosedale -nel quale ha sempre creduto- di mettere in pratica la sua visione.

Nel video, un avatar viene manovrato in Second Life tramite una webcam 3D. Senza l’utilizzo di mouse né tastiere, l’utente si sposta all’interno del mondo virtuale -a piedi e in volo- grazie a semplici movimenti del proprio corpo che vengono registrati e riconosciuti dalla webcam 3D.

Questa è la prima demo relativa a questa tecnologia, ed era stata preannunciata un paio di mesi fa.

I commenti agli articoli di questo blog sono stati disabilitati di proposito: per commentare un articolo, discutere gli argomenti trattati, chiedere aiuto o informazioni rivolgersi al forum.